Vita facile.. con easylife :-P


E’ da tempo che volevo linkarvi questo simpatico programmino… ma non l’ho fatto poichè mi attendevo un veloce inserimento della mia localizzazione italiana

easyLife

Probabilmente lo sviluppatore (Duli) la inserirà nella prossima release, che sarà compatibile con fedora 9. Continua a leggere

Annunci

echo icon theme… non male!


Girovagando nella wiki di fedora, ho trovato questo bel tema di icone… che a quanto pare è un restyle del vecchio tema presente se non erro fino a fedora core 6… potete ammirare in tutto il loro splendore le icone nella wiki ufficiale.

Continua a leggere

Compilare l’ultimo Gnome Gmail Notifier su Fedora 8..piccola guida


E’ da parecchio tempo che ho compilato ed installato l’ultima versione di Gnome Gmail Notifier (uno dei progetti che seguo con molto piacere) ma non credevo potesse interessare a molti… A quanto pare il suo sviluppatore non distribuisce più i pacchetti, e ce lo dobbiamo compilare da soli… niente di difficile..

gmail

Innanzitutto installiamo il necessario (al solito, segnalatemi eventuali problemi/dimenticanze):

su

yum -y install gtk+ gtk+-devel gtk2 gtk2-devel libsoup libsoup-devel libnotify libnotify-devel libxml2 libxml2-devel libglade2 libglade2-devel gcc gcc-c++ make perl-XML-Parser libgnome-devel libgnomeui-devel gstreamer-devel

aggiornato 12/02/2008: adesso le dipendenze ci dovrebbero essere tutte )

Usciamo dall’utente root

exit

cd ~

Scarichiamo il sorgente e scompattiamolo:

wget http://gnome-gmail-notifier.googlecode.com/files/gnome-gmail-notifier-0….

tar xjvf gnome-gmail-notifier-0.9.4.tar.bz2

cd gnome-gmail-notifier-0.9.4

Configuriamo la compilazione (per eventuali errori, commentate l’articolo, potrebbe mancare qualche dipendenza)

./configure

Compiliamo ed installiamo

su

make install

Finito! ;-)

P.S. questa è la pagina google code del progetto… potete segnalare problemi e bug ;)

Sono capriccioso :-D Voglio il nuovo Nodoka su fedora 8..DETTO FATTO :-)


Come ho scritto nell’articolino sulla versione alpha di sulphur l’occhio m’è caduto sulle piccole modifiche del nodoka presente nel ramo rawhide…

tab

Mi son detto: beh dai.. cosa vuoi che sia, non se ne accorgerà nessuno se piazzo il nuovo nodoka sulla mia stable fedora 8… NON DITELO ALLA MAMMA! Continua a leggere

Compilare wine


Installiamo le dipendenze… se qualcosa manca, fatemelo notare!

su

yum install flex bison gcc gcc-c++

COMPILAZIONE & INSTALLAZIONE

Usciamo dall’utente root:

exit

scarichiamo e scompattiamo (ovviamente cambiate le x con il numero di versione)

wget http://switch.dl.sourceforge.net/sourceforge/wine/wine-0.x.xx.tar.bz2

tar xvjf wine-0.x.xx.tar.bz2

cd wine-0.x.xx

Configuriamo la compilazione

./configure

Compiliamo (se avete un dual core o quad core, aumentate magari a 6 il valore dopo -j… se avete un single potete lasciarlo così oppure rimuovere -j2)

make depend && make -j2

autentichiamoci come root ed installiamo

su

make install

Finito! Wine installato ;)

Compiliamo la CVS notturna di aMule :) Aggiornata 2.1 7/8/2008


Innanzitutto installiamo il necessario per compilarci la CVS del tanto amato aMule -)

amule

Ci serve GCC-C++, Make, e le wxGTK-devel… il tutto lo preleviamo da repository ufficiale fedora… La guida è adatta anche ad altre distribuzioni, dovete reperire questi pacchetti dal vostro repositoy )

NUOVA VERSIONE! 2.1 !! Adatta per le nuove CVS CON CRYPTO++ e GD

PREPARATIVI

Necessari per la compilazione

su

yum -y install wxGTK wxGTK-devel gcc gcc-c++ make wget libupnp-devel gd gd-devel

exit

Compilazione ed installazione Crypto++

Compiliamo ed installiamo Crypto++:

wget http://downloads.sourceforge.net/cryptopp/cryptopp552.zip?modtime=119061…

unzip cryptopp552.zip -d crypto

cd crypto

Compiliamo crypto…

make -f GNUmakefile

Installiamo

su

make install

Facciamo pulizia:

cd ~

rm -rf crypto cryptopp552.zip

exit

———————————————————————————————-

Compilazione ed installazione di aMule CVS

scarichiamo la cvs notturna dalla PAGINA CON TUTTE LE ULTIME CVS

cd ~

wget http://www.hirnriss.net/files/cvs/aMule-CVS-20080807.tar.bz2

scompattiamo il pacchetto tar.bz2

tar xvjf aMule-CVS-20080807.tar.bz2

(la data dovreste cambiarla… in ogni caso aggiorno la data ogni tanto, per segnalare cvs abbastanza stabili ;) )

Dopo aver scompattato il pacchetto, portiamoci dentro la cartella amule-cvs:

cd amule-cvs

e configuriamo la compilazione con un bel pò di opzioni:

./configure --prefix=/usr --enable-optimize --enable-amule-gui --disable-debug --enable-webserver --enable-alc --enable-alcc --enable-utf8-systray --enable-amulecmd --enable-amule-daemon --enable-cas --enable-wxcas --enable-ccache --enable-remote

Compiliamo amule

Per chi ha un processore a core singolo:

make

Chi invece ha un dual o quad core:

make -j 5

così velocizziamo la compilazione sfruttando tutti i core..

Aspettiamo qualche minuto… quando ha finito, se non abbiamo errori, possiamo installare:

su

make install

Facciamo pulizia:

cd ~

rm -rf aMule-CVS-20080807.tar.bz2 amule-cvs

exit

[handbook] Fedora 8 Guida agli ESSENZIALI cattivi ed ai buoni CAPRICCIOSI :-)


cattivifedora

  • Mp3/Divx e codec vari “ristretti”…

Installate il seguente repository: Livna per fedora 8

Avviate l’applet per installare i programmi e cercate (e una volta trovati spuntate)

gstreamer-plugins-ugly

gstreamer-plugins-bad

gstreamer-plugins-farsight

gstreamer-plugins-bad-extras

gstreamer-ffmpeg

xine-lib-extras

xine-lib

xine-lib-extras-nonfree

xine-plugin

xine-lib-arts

libdvdnav

libdvdread

libdvdcss

libdvdplay

ovviamente Installate premendo Applica…

Se invece vogliamo fare tutto con un singolo comando, apriamo il terminale e digitiamo:

su

yum install -y gstreamer-plugins-ugly gstreamer-plugins-bad gstreamer-plugins-farsight gstreamer-plugins-bad-extras gstreamer-ffmpeg xine-lib-extras xine-lib xine-lib-extras-nonfree xine-plugin xine-lib-arts libdvdnav libdvdread libdvdcss libdvdplay

quando ci viene chiesto se installare, rispondete Y )

  • Plugin flash

Aggiungete il repository adobe: CLICCA QUI

Avviate l’applet per installare i programmi e cercate (e una volta trovato spuntate)

flash-plugin

ovviamente Installate premendo Applica…

BUONI CAPRICCIOSI -)

  • Plugin java per firefox/mozilla

Avviate l’applet per installare i programmi e cercate (e una volta trovato spuntate)

icedtea-plugin

ovviamente Installate premendo Applica…

AVVIATE FIREFOX e digitate nella barra degli indirizi

about:plugins

e verificate che ci sia la sezione GCJ Web Browser Plugin 1.4 e di sotto una tabella tipo:

application/x-java-vm IcedTea class,jar
application/x-java-applet IcedTea class,jar
application/x-java-applet;version=1.1 IcedTea class,jar
application/x-java-applet;version=1.1.1 IcedTea class,jar
application/x-java-applet;version=1.1.2 IcedTea class,jar
application/x-java-applet;version=1.1.3 IcedTea class,jar
application/x-java-applet;version=1.2 IcedTea class,jar
application/x-java-applet;version=1.2.1 IcedTea class,jar
application/x-java-applet;version=1.2.2 IcedTea class,jar
application/x-java-applet;version=1.3 IcedTea class,jar
application/x-java-applet;version=1.3.1 IcedTea class,jar

SE QUESTA SEZIONE NON VI APPARE sistemate il problema con questo comando da terminale:

su

mozilla-plugin-config -i -f

  • Per installare VIRTUALBOX

Prima di accingervi ad installare il pacchetto per fedora installate i seguenti pacchetti:

su

yum install gcc kernel-devel libstdc++.so.5 make

Ricordate di andare su AMMINISTRAZIONE>> UTENTI E GRUPPI

selezionate il vostro nome di login, cliccate proprietà, andate nel tab GRUPPI e controllate che sia messa la spunta su VBOXUSERS………. se non è spuntato… SPUNTATELA D

Per attivare correttamente il supporto usb:

Create un nuovo gruppo chiamato: usb

Selezionate il vostro nome come membro del gruppo

Modificate fstab:

su

gedit /etc/fstab

aggiungete questa linea:

none /sys/bus/usb/drivers usbfs devgid=503,devmode=664 0 0

salvate e date da terminale:

mount -a

  • Per installare l’applet GNOME-GMAIL-NOTIFIER

L’ultimo rpm stable FUNZIONANTE era della versione 0.9.1

Clicca qui per scaricare l’rpm della 0.9.1

Ma se volete, potete compilare l’ultimissima versione (0.9.4) seguendo la mia guida

  • Per installare amule

NON INSTALLATE LA VERSIONE CONTENUTA NEI REPOSITORY LIVNA. Nel mio caso mi portava la cpu al 100% senza scaricare nulla….

Piuttosto scaricate ed installate QUESTO PACCHETTO
funziona perfettamente e non ho problemi.

eventualmente che il link è down, provate un mirror

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: