AFFRETTATEVI, oggi e solo PER OGGI, licenze DIVX PRO 6 GRATIS.


Grande notizia per chi apprezza il codec Divx. Oggi stanno regalando (SI, GRATIS) licenze della versione Pro del loro codec. Accorrete!

Per la versione windows, cliccate qui , SCARICATE il programma, mettete la vostra email e riceverete il seriale GRATIS.

Per la versione mac, cliccate qui, mettete il vostro indirizzo email e riceverete il seriale, GRATIS. 

Affrettatevi! nel momento in cui leggete, l’offerta potrebbe essere terminata!!!!!! Succede raramente che una società regala licenze… quindi perchè non approfittarne??? 🙂

Evviva l’equilibrio!


Una cosa che molto spesso si contesta ai linari è il fanatismo.. un fanatismo spietato nei confronti di Microsoft e molto spesso anche verso altre correnti interne (basti pensare allo stupidissimo Gnome vs. Kde) …

Mentre è notizia di questi giorni che i rispettivi team di Ubuntu e di Debian stanno cominciando a dialogare… mi ritrovo delle foto stupende sull’album Flickr di Ian Murdock...

Si si… lui.. Ian Murdock… Il fondatore di Debian.. il nonno di Ubuntu e di tutte le derivate (LOL, facciamo zio va, che è giovincello)……

Questa:

e questa:

Cosa c’è di strano? guardate con razionalità proprio nulla 😀 guardate con fanatismo, nella prima foto c’è chiaramente un desktop Ubuntu…..

e nella seconda se ne vedono di tutti i colori 😀 Un pc Dell con Windows XP, un APPLE II, un mouse Microsoft optical (ce l’ho identico, ma non lo uso più…dopo molti anni di servizio, è diventato poco preciso nei tasti) ….

E per di più adesso Ian lavora per Sun (ed è notizia di oggi, hanno rilasciato una developer preview di Project Indiana….. alias OpenSolaris) ….

Quindi?

Che uomo equilibrato! Ecco un buon motivo per cominciare a ritenere che i due team (ubuntu e debian) e relativi utenti, perdono solo tempo a scannarsi… Inoltre Microsoft è una azienda e come tale, può piacere oppure no, sforna prodotti per fare profitto. Certo se evitassero il FUD, sarebbe meglio…

Alternative GRATIS per WINDOWS :-)


Qui trovate delle segnalazioni di software GRATIS scelti da me che possono di giorno in giorno essere utili, e sostituire software ben più costosi. Esistono infatti ottime alternative a software commerciale che spesso vengono ignorate dagli utenti…alimentando il mercato del pirata..

Suite per l’ufficio-Videoscrittura-Calcolo-Disegno-Database

OpenOffice ITALIANO ottima alternativa a Microsoft Office, per di più è Open Source

Antivirus-Antispyware-Antimalware-Firewall

AVG Antivirus Free Ottimo antivirus, tra i migliori GRATIS, e non mi ha mai dato problemi

Spyware Doctor Ottimo antispyware, io personalmente l’ho scaricato dal GooglePack ed è possibile usarlo gratis rinunciando alla protezione avanzata. Però fa il suo dovere. In accoppiata ad AVG Free Antivirus, è OK 🙂

Comodo Personal Firewall Pro Riesce a superare firewall commerciali, e dalle prove che sono state fatte è praticamente il migliore soprattutto contro l’hijacking.

Browser Internet

Firefox Ottima alternativa ad Internet Explorer, abbastanza veloce, sicuro, si può personalizzare e arricchire di funzioni con le estensioni.. un must! è Open Source

Opera Browser Software “chiuso” come Internet Explorer, però molto più razionale. Veloce nel caricamento, pieno di funzioni. Ha qualche problemino con alcune pagine (se da una parte rispetta tutti gli standard, invece i siti non li rispettano.. e spesso Opera “non interpreta” come i webmaster vorrebbero)

Foto ritocco-Organizzazione foto-Grafica bitmap

The Gimp Ottima alternativa Open Source al più blasonato e costoso Adobe Photoshop. L’interfaccia è da perfezionare, ma è pieno di strumenti e funzioni.

Paint.Net Altro software per il foto ritocco, basato sulle librerie .Net di Microsoft. Ha meno funzioni di Photoshop e Gimp, ma sono anche troppe per un uso che ne fa l’utente medio. Interfaccia piacevole e pulita.

Google Picasa Programma tuttofare di Google. Tiene organizzate le tue foto, le puoi sistemare velocemente con qualche strumento di ritocco, puoi fare raccolte di foto e tanto altro. Interfaccia molto amichevole e facile da usare! Da provare.

512 MB di RAM ed Aero? SI PUO’!!


Per chi ha 512 MB di ram e vuole provare Aero, andate su start–>accessori—>esegui e digitate regedit

cercate questa chiave:

HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\DWM

e nei parametri mettete:

CompositionPolicy=2

verificate che su Composition ci sia 1

così forzate aero a partire anche se non avete 1 Gb di ram!!!!!!!

(IN)sicurezza e Windows..ti senti sicuro?


Come puoi essere sicuro di ciò che non vedi?

facile dire: il mio antivirus funziona…. facile dire: il mio firewall è una bomba…….
beh ovvio: se non vedi il pc che si riavvia, per te non c’è nessun virus!
errore! non sempre tutto è visibile..

Si narra da anni che Windows invia “a casa” informazioni sulla copia pirata.. il tentativo più visibile è stato WGA.. ma non è detto che prima non lo facessero..
Sono strasicuro al 9999 % che conoscono DA SEMPRE la quantità (anche approssimata) di pc con windows pirata.. e altrettanti IP loggati, che in qualsiasi momento potrebbero usare contro i pirati.

E SAREBBE LEGITTIMO.. perchè?
perchè hanno il diritto di preservare il loro lavoro..e piratare del software equivale a rubare.. anche se spesso non ci accorgiamo della gravità del fatto.. spendono milioni di dollari per programmare Windows e mettendoci nei loro panni anche io mi tutelerei..

Inutile fare discorsi sulla privacy, alcuni utenti (con copia pirata) si sentono spiati..
embè… bisogna assumersi la responsabilità e prendere atto che c’è il rischio di esser beccati..

Non voglio fare falsi moralismi, fare il santo, o altri atti d’ipocrisia..sono qui solo per affrontare questo argomento delicato e sfatare alcuni miti..
Ognuno è libero per propria coscienza di fare quello che vuole.. che sia più o meno legittimo, ognuno ha facoltà di credere o no che sia giusto…

Io sono dell’idea che andrebbe sponsorizzato e supportanto maggiormente il free-software . GNU/Linux per esempio.. è l’emblema della libertà informatica.. perchè non usarlo? esistono distribuzioni per tutti i gusti.. così da sentirsi veramente LIBERI di usare il PC con tutto il sistema operativo ed i programmi Free.

Ma torniamo a windows…

la gente crede che usare un firewall può bloccare la chiamata “a casa” di windows…ILLUSI!
Avete mai sentito parlare di Kernel?
è il cuore del sistema.. la base..

Un firewall, per la sua stessa natura di software, si insedia ad un livello superficiale rispetto al kernel.. di fatto, non PUO’ assolutamente sapere cosa fa il kernel.. non ne ha facoltà.

T_E_O_R_I_C_A_M_E_N_T_E l’unico tipo di firewall che POTREBBE fermare una eventuale chiamata a casa di windows, è il firewall Hardware (dedicato) o un router (Firewall software integrato)…. ma il problema è sempre quello: NON SAPREMO MAI da dove passano le informazioni..potrebbero benissimo utilizzare la porta 80 (web) del router, e nessuno si accorgerebbe di nulla.

L’unico vero modo per non far chiamare Windows “a casa” è FISICAMENTE staccare il pc dalla rete… peccato che un pc senza internet diventa un pò meno utile…

E allora?

Tutta questione di coscienza.. ognuno può continuare ad usare la propria copia di windows pirata ed assumersi la responsabilità.. oppure comprarne una licenza (magari OEM…costano meno…) riconoscendo di fatto il lavoro di Microsoft …….Oppure passare a Macintosh (sono un ex user) ed il suo ottimo Mac OS X… ma l’ideale sarebbe usare il Free-Software come ho già detto prima, Linux…

Perchè ho scritto questo articolo?

Prima di tutto per un atto di informazione e di dovere nei confronti dei milioni di utilizzatori di windows ignari di quello che succede al loro pc..
E poi l’ho scritto proprio oggi poichè è di questi giorni la notizia che è stato scoperto un traffico sospetto al momento del rifiuto di installare l’aggiornamento WGA.. si pensa che stiano loggando tutte le persone che si rifiutano di farsi controllare il proprio pc con il Genuine…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: