Ricaricare cartucce della brother dcp-115C e simili


Ieri ho avuto una brutta esperienza con la cartuccia del nero di questa multifunzione… e dato che l’ho rotta per un tentativo (sbagliato) di ricarica, ne ho approfittato per studiarla e trovare il miglior metodo di ricarica.

brother
ATTENZIONE DIFFIDATE DELLE GUIDE PER LEXMARK (CHE USA CARTUCCE SIMILI ALLA BROTHER) IN CUI VI CONSIGLIANO DI STAPPARE LA CARTUCCIA! Vi assicuro che farà una bruttissima fine…………ed è proprio ciò che mi è successo.
Il metodo descritto qui sotto è il metodo CLASSICO che si usa per TUTTE le stampanti, ed è anche il più sicuro.
Annunci

Brother DCP 115C su Ubuntu/Kubuntu..ecco come farla funzionare!


Brother è uno dei pochi produttori a supportare linux con driver open source… anche se un pò macchinosi da installare… ecco come fare funzionare questa multifunzione sulla nostra Ubuntu/Kubuntu. Purtroppo Brother indica come driver quelli della 210…in quanto molto simili.

Innanzitutto:

sudo apt-get install csh

Poi scarichiamo dal sito brother:

IL DRIVER DELLA STAMPANTE

IL WRAPPER

DRIVER SCANNER

Date questi comandi:

sudo mkdir -p /var/spool/lpd/MFC210C

sudo ln -s /etc/init.d/cupsys /etc/init.d/cups

sudo ln -s /etc/init.d/cupsys /etc/init.d/lpd

sudo ln -s /etc/init.d/cupsys /etc/init.d/lprng

Installiamo i pacchetti scaricati:

sudo dpkg -i mfc210clpr-1.0.2-1.i386.deb

sudo dpkg -i cupswrapperMFC210C-1.0.2-3.i386.deb

Se lo fate con GDEBI, installate RIGOROSAMENTE prima il DRIVER mfc210clpr-1.0.2-1.i386

Dovrebbe andare tutto liscio.. adesso date:

lpadmin -p MFC210C -E -v usb://Brother/DCP-115C -P /usr/share/cups/model/brmfc210c_cups.ppd

Adesso dovrebbe andare tutto.. dovrebbe essere visibile sul pannello stampante di KDE o di GNOME..su gnome, se c’è, cancellate la stampante DCP115C, e selezionate come predefinita la MFC210C

Per far funzionare la parte scanner installate il driver:

sudo dpkg -i brscan2-0.2.3-0.i386.deb

aprite con il vostro editor preferito questo file (io uso nano)

sudo gedit /etc/udev/rules.d/45-libsane.rules

aggiungete alla fine (PRIMA DELLA RIGA LABEL=”libsane_rules_end”)

#brother

SYSFS{idVendor}==”04f9″,MODE=”666″,GROUP=”scanner”

E riavviate UDEV:

sudo /etc/init.d/udev restart

Adesso dovrebbe andare tutto!!!!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: