(IN)sicurezza e Windows..ti senti sicuro?


Come puoi essere sicuro di ciò che non vedi?

facile dire: il mio antivirus funziona…. facile dire: il mio firewall è una bomba…….
beh ovvio: se non vedi il pc che si riavvia, per te non c’è nessun virus!
errore! non sempre tutto è visibile..

Si narra da anni che Windows invia “a casa” informazioni sulla copia pirata.. il tentativo più visibile è stato WGA.. ma non è detto che prima non lo facessero..
Sono strasicuro al 9999 % che conoscono DA SEMPRE la quantità (anche approssimata) di pc con windows pirata.. e altrettanti IP loggati, che in qualsiasi momento potrebbero usare contro i pirati.

E SAREBBE LEGITTIMO.. perchè?
perchè hanno il diritto di preservare il loro lavoro..e piratare del software equivale a rubare.. anche se spesso non ci accorgiamo della gravità del fatto.. spendono milioni di dollari per programmare Windows e mettendoci nei loro panni anche io mi tutelerei..

Inutile fare discorsi sulla privacy, alcuni utenti (con copia pirata) si sentono spiati..
embè… bisogna assumersi la responsabilità e prendere atto che c’è il rischio di esser beccati..

Non voglio fare falsi moralismi, fare il santo, o altri atti d’ipocrisia..sono qui solo per affrontare questo argomento delicato e sfatare alcuni miti..
Ognuno è libero per propria coscienza di fare quello che vuole.. che sia più o meno legittimo, ognuno ha facoltà di credere o no che sia giusto…

Io sono dell’idea che andrebbe sponsorizzato e supportanto maggiormente il free-software . GNU/Linux per esempio.. è l’emblema della libertà informatica.. perchè non usarlo? esistono distribuzioni per tutti i gusti.. così da sentirsi veramente LIBERI di usare il PC con tutto il sistema operativo ed i programmi Free.

Ma torniamo a windows…

la gente crede che usare un firewall può bloccare la chiamata “a casa” di windows…ILLUSI!
Avete mai sentito parlare di Kernel?
è il cuore del sistema.. la base..

Un firewall, per la sua stessa natura di software, si insedia ad un livello superficiale rispetto al kernel.. di fatto, non PUO’ assolutamente sapere cosa fa il kernel.. non ne ha facoltà.

T_E_O_R_I_C_A_M_E_N_T_E l’unico tipo di firewall che POTREBBE fermare una eventuale chiamata a casa di windows, è il firewall Hardware (dedicato) o un router (Firewall software integrato)…. ma il problema è sempre quello: NON SAPREMO MAI da dove passano le informazioni..potrebbero benissimo utilizzare la porta 80 (web) del router, e nessuno si accorgerebbe di nulla.

L’unico vero modo per non far chiamare Windows “a casa” è FISICAMENTE staccare il pc dalla rete… peccato che un pc senza internet diventa un pò meno utile…

E allora?

Tutta questione di coscienza.. ognuno può continuare ad usare la propria copia di windows pirata ed assumersi la responsabilità.. oppure comprarne una licenza (magari OEM…costano meno…) riconoscendo di fatto il lavoro di Microsoft …….Oppure passare a Macintosh (sono un ex user) ed il suo ottimo Mac OS X… ma l’ideale sarebbe usare il Free-Software come ho già detto prima, Linux…

Perchè ho scritto questo articolo?

Prima di tutto per un atto di informazione e di dovere nei confronti dei milioni di utilizzatori di windows ignari di quello che succede al loro pc..
E poi l’ho scritto proprio oggi poichè è di questi giorni la notizia che è stato scoperto un traffico sospetto al momento del rifiuto di installare l’aggiornamento WGA.. si pensa che stiano loggando tutte le persone che si rifiutano di farsi controllare il proprio pc con il Genuine…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: