Fedora 9…tra ritardi e rawhide distruttive… sarà spettacolare :)


In queste settimane il sito è stato fermo principalmente perchè stavo testando COME SISTEMA GIORNALIERO fedora rawhide… La beta è stata rimandata ben due volte… e potrebbe essere rimandata ancora…

Questo secondo me è un bene…. il team fedora ha bisogno di tempo e non vuole rilasciare qualcosa che non funziona.

Oggi purtroppo dopo il mega aggiornamento (vedi articolo precedente) di 500 MB, la mia installazione è praticamente impazzita…….ed ho dovuto reinstallare fedora 8.

Non voglio parlare del mio problema, perchè è NORMALE in un ramo di sviluppo avere il sistema distrutto con i pacchetti nuovi… soprattutto quando si tratta di refresh di questa entità (rivoluzione dei pacchetti).

Il punto della situazione:

Fedora 9 sulphur è ancora un pò distante dalla release finale, che nella roadmap è fissata per il 29 aprile…. secondo me sarà rimandata a maggio.

-Firefox 3 non è pronto. Stanno avendo grossi problemi nel far funzionare il gestore dei bookmark (vi assicuro, le ultime build sono distruttive)

-Kde 4, basta dare una occhiata ai siti che ne parlano… è praticamente un macello… ben lontano dall’uso quotidiano, stabilità e quantità di funzioni di kde 3.5.x

C’è davvero tanta carne sul fuoco (date una occhiata qui) e metterla tutta insieme in modo razionale e funzionale, con la qualità a cui ci ha abituato fedora, non è semplice.

Come promesso hanno lavorato duro su yum…. è molto più rapido e snello…. e probabilmente sparirà “l’abisso” con il concorrente apt-get.

Packagekit ha sostituito del tutto pirut e pup (Installa/rimuovi e applet aggiornamenti) è razionale…. chiude per sempre la questione “la distro X ha il gestore pacchetti più semplice”…… ma PER ADESSO è acerbo e stanno lavorando per integrarlo al meglio con yum.

Policykit fa il suo lavoro, ma (sinceramente) mi aspettavo qualcosa di più a livello di interfaccia del configuratore…

Il kernel per adesso sembra ok……ma ne passerà di tempo prima di diventare stabile al 100%

Gnome 2.22 ha subìto numerosi miglioramenti e adesso sembra meno goffo……

Upstart è stato integrato con successo, il caricamento è più “rapido” (per adesso perde più tempo di fedora 8, ma ci sono i tool di debug come kerneloop e il codice di debug sparso ovunque)…… e la nuova interfaccia per gestire i servizi è più razionale…

Networkmanager è “sotto i ferri”….stanno rivoluzionando l’interfaccia, e questo per adesso lo rende inutilizzabile…

Sulla parte “squisitamente grafica” ancora non abbiamo nulla di concreto…… ho visto degli artwork con cristalli di zolfo nel sito del progetto… ma sono ancora bozze

Fedora 9 sarà una gran distribuzione e piena zeppa di novità “toste”…. ma questo (purtroppo) significa anche andarci con più calma…. non si parla di modifiche “stupide” come integrare roba superflua (vedi compiz-fusion) … bensì di migliorare l’esperienza utente….. Credo che fedora 8 rimarrà ancora per un paio di mesi la release con miglior rapporto “stabilità/novità”….. giusto il tempo di finire lo sviluppo di fedora 9 e limare i bug che SICURAMENTE verranno fuori i primi giorni del rilascio….

In bocca a lupo fedora team!

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: